Archivio per Luca Bassanese

Respingiamoli Tutti!

Posted in Cosa non va, Musica, Racconti with tags , , on 13 giugno 2010 by marmellatadistreghe

Nel 1875 Salvatore Colasanti contadino calabrese, dopo aver attraversato tra mille difficoltà tutta la penisola, s’imbarca da Genova alla volta di Washington nel viaggio più importante della sua vita, alla disperata ricerca di una patria dove poter riuscire a vivere del proprio lavoro.
Nel 2008 Abdul Atullab contadino magrebino, dopo aver attraversato tra mille difficoltà mezza Africa, s’imbarca da Burg Mghizil alla volta di Lampedusa nel viaggio più importante della sua vita, alla disperata ricerca di una patria dove poter riuscire a vivere del proprio lavoro. (…)

“Lo vuoi capire che il mondo non è solo casa tua?
e non vi sono immigrati ma solo viandanti
e non vi sono stranieri ma solo vicini
non vi sono confini”

(2005, “Confini” da “Oggi che il qualunquismo è un’arte mi metto da parte e vivo le cose a modo mio” di Luca Bassanese)