Archive for the Giornali Category

È stato Gesù a sbagliare

Posted in Giornali, Interviste with tags , on 11 settembre 2010 by marmellatadistreghe

La guerra smaschera gli uomini per quello che sono veramente; esseri violenti, pericolosi, un po’ psicotici. Non siamo creature ragionevoli, razionali. Certo, poi ci si mette d’accordo su quale lato della strada guidare, giusto per non fare incidenti.

(È stato Gesù a sbagliare. Intervista a J.G. Ballard di Antonella Ottolina, tratta da Anna, novembre 2006)

Dalla Libertà Religiosa alla Peste Vaticana

Posted in Cosa non va, Giornali, Interviste with tags , , , on 4 settembre 2010 by marmellatadistreghe

La realta’ e’ che quando un clericale usa la parola liberta’ intende la liberta’ dei soli clericali (chiamata “liberta’ della Chiesa”) e non le liberta’ di tutti.
Domandano le loro liberta’ a noi ‘laicisti’ in nome dei principi nostri, e negano le liberta’ altrui in nome dei principi loro.

(21 Luglio 1953, Gaetano Salvemini su Il Mondo)

Come Guarire Senza Lassativi

Posted in Esperimenti, Giornali with tags on 9 luglio 2010 by marmellatadistreghe

Se hai la sfortuna di trovarti tra le mani una copia del celebre Tv Sorrisi e Canzoni non ti abbattere e pensa positivo, da oggi anche tu, hai l’incredibile possibilità di ribaltare la sorte a tuo favore.
Stoppati, non cestinare il giornale ma custodiscilo gelosamente nel tuo bagno preferito, tienilo lì pronto all’uso. So bene che presto o tardi nella vita di ogni uomo arriva il momento di dover fare i conti con la propria stipsi o in gergo comune stitichezza. E allora non pensarci due volte, fuggi in bagno a sfogliare ripetutamente il sopracitato giornale, verrai conquistato e sopratutto solleticato da incredibili rubriche quali la stesura dei programmi preferiti del giorno per lobomotizzarti al meglio davanti la tv, o anche i magnifici 7, dove gente come Fede, Minzolini, Toti & C. è pronta a donare perle di rara saggezza sul destino dell’umanità tutta, o l’accattivante smorfia di Gigi D’Alessio, capace di tirar fuori i numeri buoni dalle disgrazie quotidiane, oppure le imperdibili anteprime sulle nuovissime soap venezuelane, o ancora le classifiche dei disconi più venduti concepiti dai bimbiminchia di amici o xfactor, o le sfavillanti storie di gossip dei salotti buoni del belpaese, insomma un imperdibile carrellata di articoli, reportage e servizi confezionati elegantemente come punti saldi del giornalismo moderno. Risultati garantiti!

N.B. E’ consigliabile non soffermarsi troppo, sfoglia, guarda e leggi velocemente, l’uso eccessivo potrebbe portare depressione, stordimento o comunque rincoglionimento di facile diffusione.

La Danza Criminale

Posted in Cosa non va, Giornali, Politica with tags , , , on 29 giugno 2010 by marmellatadistreghe

La seconda sezione della corte d’appello di Palermo ce l’ha fatta, ha emesso il suo verdetto, il senatore della repubblica Marcello Dell’Utri viene condannato (che novità!!!) a sette anni di reclusione per i suoi importanti e sostanziali rapporti con Cosa nostra.
La sentenza arriva come un fulmine a ciel sereno, nessuno poteva mai aspettarsi che un uomo di così sani e giusti principi come il caro Marcello potesse aver avuto rapporti con la vecchia mafia di Stefano Bontade, Totò Riina e Bernardo Provenzano, o potesse aver assunto il boss palermitano vittorio Mangano come stalliere per la villa di Arcore dell’illustrissimo. C’è proprio da aspettarsi di tutto da tutti, in fondo non si finisce mai di conoscere completamente le persone, non sai mai ciò che nascondono, daltronde da un uomo che rilascia un’intervista al Fatto Quotidiano dichiarando di usare la politica per potersi difendere dai suoi guai giudiziari potevi mai immaginare queste zone d’ombra? certo che no! Basta sfogliare le gesta del caro Marcello per rendersi conto di anni e anni di onorata carriera, parliamo di un uomo già condannato nel 2004 a nove anni di reclusione per concorso in associazione mafiosa, già condannato per false fatture e frode fiscale, già condannato in primo grado a Milano per tentata estorsione, insomma un uomo con belle amicizie, capace d’importanti opere di bene. Vuoi vedere che qualcuno ora tirerà ancora in ballo il nostro illustrissimo presidente del consiglio? Eh perchè mai? non stiamo certo parlando di gravissime accuse al co-fondatore del partito di maggioranza che sta al governo. E allora speriamo di cuore che i soliti maligni non straparlino e che i quotidiani non continuino a disinformare gli italiani come sempre (!?). Eh già, questo è proprio un paese che lavora con la fantasia, dove si vota senza pensare o pensando troppo e dove quotidianamente si confondono galera e parlamento.

“Io sono politico per legittima difesa. A me delle politica non frega niente. Mi difendo con la politica, sono costretto. Mi candidai nel 1996 per proteggermi. Infatti subito dopo mi arrivò il mandato di arresto […] Mi difendo anche fuori [dal Parlamento], ma non sono mica cretino. Quelli mi arrestano.” (Marcello Dell’Utri, da il Fatto Quotidiano del 10 febbraio 2010)

Intervista completa (Il Fatto Quotidiano)

Hand of Hope

Posted in Fotografia, Giornali with tags on 28 giugno 2010 by marmellatadistreghe

La Storia
Gatewaypundit.firstthings.com

Awake!

Posted in Cosa non va, Giornali, Spot, Video with tags on 18 giugno 2010 by marmellatadistreghe

Non possiamo fare più finta di niente: al confronto dei politici siamo delle mezze seghe, dei conglomerati fecali simil-cilindrici. Sveglia. Nelle auto blu ci sono più festini che nei nostri backstage, le loro intercettazioni sono più porche delle nostre interviste. Persino le loro madri si vergognano più delle nostre. Loro sono delle eroiche puttane, delle superpotenze seminali. E noi, noi cosa siamo diventati: le ragazzette da sposare. Riprendiamoci i coma etilici, i fetori passionali; dirottiamo sull’edonismo e smettiamola di fare concerti per salvare le balene. Torniamo a passare l’inverno a scopare come ricci e l’estate a curarci le malattie veneree. Solo così riusciremo a riprenderci ciò che è nostro o lasceremo a loro, non solo il potere, ma anche il rock ’n’ roll.

Il Foglio sulla Freedom Flotilla

Posted in Giornali with tags , , , on 14 giugno 2010 by marmellatadistreghe

“Una masnada di hooligan “umanitari” eccitati dal proprio antisemitismo più o meno consapevole. Qualche araldo di Bin Laden, parecchi squadristi turchi filo Hamas. Qualche pacifista con pugnale e spranga in mano, qualche crocierista delle disgrazie altrui con il frisson eroico-impegnato del turista di guerra mediorientale che non vede l’ora di tornare per raccontare agli amici. E anche un numero non marginale di utili idioti.”

(Editoriale de “Il Foglio” di Giuliano Ferrara, 3 giugno 2010)